Carta, giornali e cartone

Anche se la carta ed i prodotti di carta possono essere facilmente riciclati,costituiscono comunque circa il 15% del flusso dei rifiuti.

Quindi, quali tipi di carta sono riciclabili?

Cartone, giornali, carta di alta qualità (come la carta per i quaderni, per le fotocopiatrici, per i computer, carta intestata e buste) possono essere riciclati.

Altre tipologie di carta - come la carta bianca di alta qualità e la carta da giornale - vengono ordinate in gruppi separati, perché sono trattati in modo diverso.

Riciclopoli raccoglie tutto ciò che è fatto di carta e non è stato rivestito con materiale plastico, stampato con inchiostro metallico, o sporcato dal cibo. I tovaglioli di carta e la carta per alimenti sporchi possono essere raccolti dentro ai contenitori per rifiuti organici riciclabili, insieme agli avanzi di cibo e alle ramaglie.

 La carta viene riciclata frantumandola in piccoli pezzi e miscelandola con acqua. La miscela è trasformata in una poltiglia chiamata " polpa", che scorre su un macchinario rotante in cui viene eliminata la maggior parte dell'acqua. Le fibre di legno e di carta restanti invece, vengono pressate con dei rulli per far fuoriuscire l'acqua restante. Questo materiale viene poi essiccato in un'asciugatrice a vapore. Il risultato è carta riciclata.

 

 

Crea un sito Web gratuito con Yola.